Lotta all’obesità, in Nuova Zelanda arriva il magnete che blocca la mandibola impedendo di aprire la bocca

Addio cibi solidi – Questo particolare apparecchio dentale può essere installato direttamente dal dentista. Due capsule che, grazie alla forza di un magnete, tengono uniti i molari superiori e inferiori, permettendo un’apertura minima della bocca. DentalSlim Diet Control, questo il nome, “è una soluzione intraorale che limita una persona a una dieta liquida”, si legge sul profilo Twitter dell’Università di Otago. Di fatto, impedisce di ingerire qualsiasi tipo di cibo solido. 

 

Lo studio – Per testarne l’efficacia, a sette donne neozelandesi obese è stato impiantato il dispositivo per due settimane. Durante questo periodo, sono state sottoposte a una dieta liquida a basso contenuto calorico. Lo studio, pubblicato sul British Dental Journal, ha riportato una perdita di peso media di 6,36 kg per persona. Tuttavia, le partecipanti hanno dichiarato di essersi sentite a disagio e in alcune occasioni in imbarazzo. Una di loro ha ammesso di aver barato consumando cioccolato fuso e bevande gassate. 

 

 

I social lo attaccano: “Strumento di tortura” – Nonostante l’entusiasmo mostrato da parte del team di ricerca, lo strumento ha incassato molte critiche sui social. “Spero che questa sia il primo e l’ultimo test – scrive un utente – è uno strumento di tortura e dovreste vergognarvi di promuoverlo”. Altri parlando di metodi “degni del medioevo”, qualcuno si chiede cosa succederebbe nel caso in cui una persona accusi un malore e abbia bisogno di essere intubata, mentre i commenti più ironici lo paragonano a una moderna “cintura di castità orale”. 

 

La spiegazione del team di ricerca – Per rispondere alle accuse ricevute, l’Università ha cercato di chiarire le reali applicazioni dell’apparecchio: “La nostra intenzione non è quella di offrire uno strumento per la perdita di peso rapida. Piuttosto, lo scopo è quello di aiutare le persone obese che hanno bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico e che non possono farlo senza prima perdere peso”. 

 

 

 

Ultimi Post