Videogiochi, perché sono tutti pazzi per il micio rosso di Stray?

I punti chiaveCosa ci è piaciuto. Cosa non ci è piaciuto. Ascolta la versione audio dell'articolo

2' di lettura

Perché ci sono pochi videogiochi nuovi, verrebbe da rispondere per essere cattivi. E in scheggia è così anche se va dato atto a Stray (Pc, Ps4 e Ps5) di essere davvero un piccolo gioiello videoludico con una direzione artistica di alto livello e una storia davvero ben scritta. Dietro c’è un editore come Annapurna Interactive che sa lavorare benissimo e uno sviluppatore (i francesi di BlueTwelve Studio) che si è dimostrato una rivelazione. L’avventura ad altezza di gatto in una città cyberpunk è una delle migliori produzioni di questa estate per Playstation. Stray non è un gioco innovativo. E’ la dimostrazione che si possono inventare videogiochi anche brevi senza spendere decine di milioni di euro. Peraltro per i proprietari di Playstation è gratis se hai un abbonamento al Plus extra o premium.

Ultimi Post