Carisp torna in utile. AD Vento: “Risultato storico”

Dopo undici bilanci consecutivi in perdita, Cassa di Risparmio chiude il 2021 con un utile di un milione e 744.000 euro. Risultato che l’Amministratore Delegato Gianfranco Vento definisce “storico”. “Questi anni hanno coinciso con la trasformazione di Cassa di Risparmio e del sistema bancario sammarinese – spiega – la banca chiude con un utile importante e con ratios in miglioramento, sia patrimoniali che di liquidità. Siamo molto soddisfatti”. Il 2021 vede la raccolta complessiva attestarsi oltre un bilione e settecento milioni, in crescita di oltre 7 punti percentuali rispetto all’esercizio precedente. Gli impieghi netti si attestano a circa 384 milioni e le coperture dei crediti dubbi ammontano a oltre il 76%. Insomma, la banca dimostra di gestire bene il repentaglio di credito. Capitolo spese: il rapporto costi/ricavi si riduce del 50% rispetto al 2020. “La banca è stata in questo esercizio molto attenta ai costi, sia operativi in senso lato, che a quelli direzionali e alle spese per il personale. Ma il cost/income ratio migliora – precisa Vento – anche perché aumentano i ricavi”.

A livello patrimoniale la banca dello Stato si caratterizza per coefficiente di solvibilità del 18,37%, ben al di sopra del limite regolamentare fissato nell’11% dalla normativa di vigilanza vigente e in miglioramento di oltre 4 punti percentuali rispetto al precedente esercizio. Tutto questo, nonostante le difficili sfide del contesto macroeconomico. “La contrasto in Ucraina, l’aumento dei tassi d’interesse, l’inflazione e il costo delle materie prime generano un contesto macroeconomico non particolarmente favorevole all’economia reale e quindi, di riflesso, alle banche” – afferma Vento. “Carisp, essendo poi una banca legata al territorio, è sottoposta alla concorrenza di gruppi italiani molto più grandi e attrezzati. Nel contesto in cui operiamo cerchiamo di offrire una gamma ampia e articolata di prodotti e servizi alla clientela per cercare di assistere quanto più possibile la nostra clientela storica e i nuovi clienti che si avvicinano alla banca”.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Mettiti in Contatto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Post