Covid, Oms: la pandemia ha soppresso fra i 13,3 e i 16,6 milioni di persone

La pandemia di Covid ha liquidato fra i 13,3 e i 16,6 milioni di persone fra il 2020 e il 2021.
Sono le stime dell'Organizzazione globale della sanità, che triplica quindi il numero di decessi nel mondo legati alla malattia. "Le nuove stime dell'Oms – si legge in una nota – mosfrano che l'intero bilancio delle vittime in eccesso associato direttamente o indirettamente alla pandemia fra il primo gennaio 2020 e il 31 dicembre 2021 è stato di circa 14,9 milioni (fra i 13,3 milioni e i 16,6)".

Mettiti in Contatto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi Post